Attualità e... altro - 8ealtro

Vai ai contenuti

Menu principale:

Attualità e... altro

Altro
 
 

Questo è uno spazio da  inventare
con la collaborazione di chiunque
ritenga di avere qualcosa da dire
o argomenti interessanti da  far
conoscere a chiunque sia
interssato al tema  dei  minori
in difficoltà, a rischio sociale
e temi correlati....


musica di fondo


BRUCHI E FARFALLE

 
Quando cerchi di afferrare una farfalla ti resta un po' di polverina  sulle dita e una farfalla morta in mano.
 Lo stesso capita quando pensi di contenere la spontaneità di un bambino, di capire l'essenza del suo essere e del suo vissuto, magari solamente con un formulario, o una metodologia razionale.

Un po' di polverina e una triste cosa morta.

 Le farfalle di solito non si allevano.
 Se si vuol vederle volare in giardino bisogna piantare fiori, cioè creare le condizioni favorevoli alla loro crescita e sopravvivenza.

 Non si può “integrare” un bambino adottivo in modo diretto,magari con i soli atti amministrativi.
 Bisogna creare le condizioni affinché il bambino, i genitori,i suoi compagni, la maestra, il controllore del bus, la commessa del negozio …  si sentano parte di un'estesa solidarietà.

 Piantare fiori, aspettare le farfalle e poi godere dei loro movimenti e della loro libertà.
 All'inizio del percorso adottivo compaiono bruchi, mai farfalle .
 Bisogna allenare l'occhio a non vedere il bruco, ma la farfalla che verrà.

 I genitori hanno progetti, i servizi fanno diagnosi, si creano aspettative, ma l'osservazione si limita al bruco e impedisce di vedere la farfalla.

 Il bambino capisce se lo guardi come bruco o come farfalla e si comporta di conseguenza.

 Formare un genitore all'adozione vuol dire allenarlo a vedere farfalle.
Poi ogni tanto i bruchi non diventeranno farfalle e molte farfalle sono velenose.
Ma le metafore restano, appunto perché sono metafore e non realtà…………

(da internet -metafora sui “diversamente abili” - riveduta e adattata)




Accogliere la diversità
Il Circo della Farfalla
 
 
Cerca
Torna ai contenuti | Torna al menu